ecommerce come avviare la tua attivita

Ecommerce: Come avviare la tua attività

Ecommerce: Tutto ciò che devi sapere prima di avviare la tua attività.

Ecommerce: Compravendita di beni e servizi effettuate tipicamente su piattaforme digitali.

 

Questa è la definizione tecnica di che cosa è un ecommerce.
Sappiamo benissimo che dietro a questo genere di mercato c’è un mondo di regole, nozioni, e strategie che meritano un’attenta analisi.

Cominciamo

Giornali, TV, Radio e Internet ormai sono pieni di ogni tipo di prodotto o servizio, con la sostanziale differenza, che il mercato online ha superato di molto il mercato fisico e secondo fonti autorevoli, nell’online addirittura, il 2017, ha visto la vendita di servizi superare quella dei prodotti.

Un duro colpo per il mercato fisico che sempre più spesso si affaccia al digitale, come naturale evoluzione per acquisire nuovi clienti interessati all’acquisto.

Questo si traduce in: una grande opportunità.

Se anche tu vuoi avviare un’attività online legata ad un ecommerce, potrai avere numerosi vantaggi per raggiungere nuovi e vecchi clienti.
Le soluzioni sono quella di aprire un tuo ecommerce o affidarti a piattaforme terze come Amazon o Ebay, che a fronte di una piccola percentuale sulla vendita, offrono un spazio vetrina sulle loro piattaforme.

Entriamo nel dettaglio:

1.Prima di avviare la tua attività ecommerce:

L’attività di vendita online è regolamentata dalla legge italiana, comunitaria ed internazionale, perciò prendi in considerazione di investire un pò del tuo tempo per analizzare i punti principali di che cosa ti serve per iniziare con il tuo ecommerce:

  • Partita Iva
  • Comunicazione all’Agenzia delle Entrate e all’Inps
  • Iscrizione alla Camera di Commercio
  • Iscrizione al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del tuo Comune

Puoi scegliere di fare tutto da solo, oppure affidarti ad un commercialista di fiducia, o ad un servizio online per la gestione delle pratiche burocratiche.
Te ne consiglio due tra le migliori sul mercato: Fiscozen e Partitaiva24

ecommere costi benefici

 

Aperta la tua società ed essendo in regola con tutte le pratiche amministrative e legali, devi pensare alla piattaforma del tuo e-commerce e alla strategia di marketing per far conoscere la tua attività e i tuoi prodotti.

2.Avviare la tua attività ecommerce: La piattaforma

Per quanto riguarda lo spazio web su cui risiederà il tuo ecommerce hai tre opzioni:

  • Sistema open-source: piattaforme con licenza GNU (General Public License), con codice sorgente libero e totalmente personalizzabile, come ad esempio Prestashop o Magento.

Negli ultimi anni anche WordPress, ha fatto passi da gigante, ed in combinazione con Woocommerce, ad oggi è la soluzione più efficiente in termini di costi/benefici.

  • Piattaforma in affitto: questo tipo di spazio web, non è di tua proprietà, è poco personalizzabile e a seconda della piattaforma scelta, ti consente di avere quasi tutto ciò che di base può servirti per iniziare la tua attività ecommerce.

La maggior parte richiede un abbonamento mensile e se si vogliono strumenti avanzati, il costo può lievitare considerevolmente.
Il più famoso che ha avuto un boom nell’ultimo anno è sicuramente: Shopify.

  • Marketplace: portali di vendita che permettono di aprire al loro interno degli store virtuali, in cambio di una piccola percentuale su ogni prodotto venduto.
    I più famosi sono : Amazon, Ebay o Alibaba (specializzato per prodotti importati dalla Cina).

ecommerce vendita

 

Dopo aver scelto la soluzione più adatta alle tue esigenze, sarai pronto a vendere, ma non credere che vendere sia così facile ed immediato, soprattutto se la tua attività ecommerce è appena iniziata e non è l’evoluzione di un negozio fisico.

Per vendere online avrai bisogno di:

  • Organizzare il tuo catalogo prodotti
  • Impostare i metodi di pagamento
  • Impostare la spedizione dei prodotti
  • Fare la SEO sulle pagine prodotto
  • Elaborare una strategia di marketing efficace

Se vuoi pensare solo a gestire la tua attività ecommerce, senza sforzi e senza perdite di tempo, con dei costi contenuti, voglio consigliarti un servizio di creazione ecommerce. Si chiama E-commerce Rapido e ti consente in soli 30 giorni di avviare la tua attività online da zero.

3.E-commerce Rapido: online in soli 30 giorni.

E-commerce Rapido è un servizio che offre la creazione e realizzazione di portali di vendita online con sistema open source WordPress + Woocommerce. Si può scegliere tra diversi template e personalizzarli.
Il committente invia le foto e la descrizione dei prodotti, ed in soli 30 giorni, ha la sua attività pronta per vendere.
Il pacchetto BASIC, comprende solo la creazione del portale di vendita, e ci sono altri due pacchetti chiamati FULL e BUSINESS, che comprendono rispettivamente, l’apertura da zero dell’attività, con assistenza legale e burocratica alle pratiche di apertura, fino alle strategie di marketing e la gestione dei social network dello store.

Quest’anno in occasione del Black Friday del 23 novembre 2018, è stata annunciata una promozione irripetibile con sconti fino al 50% su tutti i pacchetti offerti.

Se vuoi saperne di più, ti consiglio di visitare il sito web di E-commerce Rapido

ecommerce rapido

 


Vuoi avere maggiori informazioni?

Inserisci la tua e-mail e ricevi subito altre news o una consulenza gratuita!

*
Acconsento al trattamento dei dati personali in base alla normativa vigente (Reg. UE 679/16 – GDPR). Leggi la Privacy Policy.

 

Torna alla Homepage