10 utili consigli per il Social Media Marketing

10 utili consigli per il Social Media Marketing

10 utili consigli per il Social Media Marketing: Tutto ciò che devi sapere per creare la strategia vincente.

I proprietari di siti web devono tenere il passo con le più recenti tendenze di marketing su internet e sui social media se desiderano avere successo online, indipendentemente dal fatto che il sito Web rappresenti un’attività fisica o una società che opera esclusivamente su Internet. Senza stare al passo, un’azienda potrebbe scoprire che la concorrenza può attirare potenziali clienti della stessa nicchia all’interno del proprio database, con notevoli vantaggi in termini di percentuali di vendita.

Fortunatamente, una quantità significativa di rapporti e studi sono disponibili su Internet per aiutare i proprietari di siti Web a determinare che cosa devono fare per rimanere aggiornati con le ultime tendenze e per assicurarsi che possano ottenere un vantaggio competitivo nel loro settore. In questo articolo, analizzeremo alcune importanti tendenze che i proprietari di siti web devono prendere in considerazione quando compilano il loro piano di social media marketing.

Iniziamo con 10 utili consigli per il Social Media Marketing!

1. I Chatbot stanno diventando essenziali

Per alcune aziende, l’aggiunta di un chatbot nel loro modello di business può sembrare inutile, ma coloro che hanno implementato un chatbot hanno già visto un’enorme crescita nei livelli di soddisfazione dei clienti.  La prima idea di un chatbot, sembra assurdo, iniziò inizialmente nel 1966, ma all’epoca la tecnologia mancava ancora in molte delle funzioni e soprattutto mancavano dei dispositivi efficenti allo scopo. Oggi le aziende possono accedere ai chatbot a prezzi convenienti e questi chatbot sono abbastanza avanzati quando si tratta di interagire con i potenziali clienti.

2. Lo streaming live sta rapidamente guadagnando terreno

Lo streaming live sta rapidamente guadagnando terreno nel mondo di internet e del social media marketing. Migliaia di aziende si stanno orientando verso piattaforme di live streaming per creare un modo più coinvolgente di interagire con i loro follower e clienti. Media Kix consiglia di utilizzare le funzioni di live streaming offerte da YouTube Live e Facebook Live, oltre a considerare Instagram Live e Live.ly per una potente combinazione di live streaming. I contenuti video stanno diventando enormi rapidamente e bisogna approfittare di questo momento. Iniziare ad incorporare una strategia di video in diretta streaming per le tue campagne di contenuti è uno dei migliori consigli di social media marketing che posso darti.

3. Il contenuto video continua a crescere rapidamente

Oltre al live streaming, l’utilizzo del video come tipo di contenuto nelle strategie di content marketing rimane ineguagliato da qualsiasi altro tipo di contenuto. Milioni di persone consigliano di guardare un video sulla lettura di un articolo – con contenuti video; i marchi possono offrire messaggi potenti in modo visivamente accattivante. YouTube non è l’unica piattaforma video che dovrebbe essere mirata: Facebook, Instagram e Twitter consentono anche la pubblicazione di video direttamente sulle tue pagine aziendali.

social media marketing live streaming video

4. C’è una nuova generazione su cui concentrarsi

Fino ad ora, la maggior parte delle aziende si concentrava sul targeting dei millennial poiché erano le persone più giovani che sono già entrate nel mondo del lavoro; quindi in grado di fare acquisti (l‘obiettivo principale di un marketer è quello di incrementare le vendite, dopotutto). D’ora in avanti, tuttavia, è importante considerare la generazione che viene dopo i millennial – soprannominata “generazione Z”. Huffington Post spiega che circa il 25,9% della popolazione negli Stati Uniti è classificata come “generazione Z” e contribuisce nella misura di 44 miliardi di dollari per l’economia degli Stati Uniti.

La generazione Z è disposta a fare acquisti su Internet. Se si adattano al tuo obiettivo, non esitare a creare un messaggio specifico per loro. Adattare la tua voce del marchio per adattarla alla Generation Z è uno di quei consigli per il marketing sui social media che dovresti iniziare ad applicare da subito.

5. L’utilizzo degli blocker pubblicitari aumenta ulteriormente

Un recente rapporto del New York Times spiega che l’utilizzo degli ad blocker è, ancora una volta, aumentato di circa il 30% in soli 12 mesi. Ora oltre 380 dispositivi mobili sono dotati della tecnologia ad blocker. Ciò significa che le tradizionali campagne pubblicitarie non funzioneranno più. Con questo in mente, è diventato essenziale ricorrere a metodi promozionali alternativi per evitare di essere colpiti dalla tecnologia di blocco degli annunci. Il social media marketing è un’alternativa eccellente che aiuta a guidare il traffico altamente mirato.

6. Influencer Marketing diventa più efficace che mai

Secondo un rapporto dell’Influencer Orchestration Network, ben l’86% degli internet marketer ha utilizzato il marketing di influencer nel 2017. La maggior parte di questi marketer ha trovato questa strategia efficace nell’aumentare il traffico, il riconoscimento del marchio e le cifre di vendita, e aumenterà il loro influencer marketing budget entro i prossimi anni. Nel 2019, questo tipo di strategia di marketing continuerà a crescere poiché è più efficace delle strategie pubblicitarie tradizionali.

Non hai ancora una strategia di influencer marketing in atto? Smetti di fare pubblicità tradizionale e cerca influencer nella tua nicchia. Lavorare con influencer aumenterà la tua visibilità, migliorerà la fiducia e il riconoscimento del tuo brand, ti aiuterà a generare lead e aumentare le tue entrate. Influencer marketing ha un buon ROI se fatto correttamente e consiglio di iniziare a lavorare con influencer il prima possibile.

7. Nuove funzionalità

Molti social network stanno introducendo nuove funzionalità di pubblicazione che consentono a blogger e proprietari di siti Web di pubblicare articoli direttamente sul social network. Ciò dà al blogger l’opportunità di classificare un tale articolo, che poi ricollega al proprio sito web; aumentando così la propria autorità di “brand” ed il traffico. Facebook Instant Articles e LinkedIn Pulse sono due eccellenti esempi di funzionalità di pubblicazione offerte dai migliori social network.

social media marketing planning

 

8. Le Instagram Stories stanno diventando più popolari

Dal lancio delle “storie” su Instagram, milioni di aziende e internet marketer hanno iniziato a utilizzare i numerosi vantaggi offerti da questa nuova funzione di Instagram. Recode riferisce che questa particolare caratteristica di Instagram continuerà a crescere rapidamente nei prossimi anni e attualmente conta oltre 250 milioni di utenti. Le aziende possono utilizzare la nuova funzione “Storie” di Instagram in molti modi diversi per creare contenuti più coinvolgenti che spingano più clienti verso il loro marchio.

Non hai ancora una strategia Instagram? Non pensi di poter sfruttare questo social network con oltre 700 milioni di utenti attivi? Inizia a utilizzare Instagram, in particolare le storie di Instagram sono davvero uno dei migliori consigli di social media marketing che puoi seguire quest’anno.

 

9. Le persone stanno passando alla ricerca vocale per trovare rapidamente le risposte alle loro domande

La ricerca vocale sta diventando più popolare che mai. Semplicemente ponendo al cellulare una domanda, viene immediatamente richiesta una risposta efficace. Il lancio di dispositivi domestici intelligenti, come Amazon Echo, sta anche facendo aumentare la popolarità della ricerca vocale. Per questo motivo, è importante adeguare il contenuto che pubblichi sul tuo sito web e sulle piattaforme di social media in modo da essere “voice friendly” per garantire che i tuoi contenuti possano essere visualizzati come potenziali risposte alle domande poste da persone che utilizzano la ricerca vocale.

10. I Brand utilizzano contenuti dinamici e intelligenti per offrire messaggi promozionali efficaci ai loro visitatori

Una volta era sufficiente fornire contenuti statici ai visitatori del proprio sito Web, ma con un numero maggiore di aziende che adottano un approccio dinamico per fornire contenuti ai propri visitatori, è ora di recuperare. Il contenuto dinamico consente un messaggio più personalizzato; aumentando così la possibilità che i nuovi visitatori diventino clienti e i clienti esistenti continueranno ad acquistare dal tuo marchio.

Un esempio di contenuto dinamico sarebbe quello di fornire contenuto diverso ai visitatori che hanno effettuato l’accesso a un account sul tuo sito Web rispetto a quello che stai facendo visualizzare a coloro che non hanno effettuato il login. Una volta effettuato l’accesso, i visitatori possono accedere ad offerte speciali su misura per i loro acquisti precedenti.

Chi non ha effettuato l’accesso può vedere offerte speciali che sono state adattate ai nuovi clienti, come buoni sconto. Esistono molti altri modi in cui è possibile utilizzare i contenuti dinamici per offrire contenuti più personalizzati ai visitatori del tuo sito Web: ciò può aumentare significativamente i tassi di conversione e portare a un notevole aumento dei profitti allo stesso tempo.

 

Questi sono i miei migliori 10 consigli di social media marketing!

Considerando le ultime tendenze di marketing sui social media e implementando queste idee nel piano per il prossimo anno, puoi ottenere un vantaggio competitivo nella tua nicchia e potenzialmente attirare una porzione significativamente maggiore del tuo target di mercato per il tuo marchio specifico. Le idee che ti ho presentato in questo articolo dovrebbero darti una panoramica di ciò che deve essere fatto per essere pronto per il futuro prossimo – mentre alcune di queste strategie possono sembrare un po’ scoraggianti all’inizio, sicuramente acquisiranno valore nel tempo.

 


Vuoi ricevere altre news come questa?

Inserisci la tua e-mail e ricevi subito altre news o una consulenza gratuita!

*
Acconsento al trattamento dei dati personali in base alla normativa vigente (Reg. UE 679/16 – GDPR). Leggi la Privacy Policy.

 

Torna alla Homepage